Vittoria importantissima del Monza ai danni del Vicenza

0
309

Vittoria fondamentale del Monza che con il risultato di oggi (2-1 contro il Vicenza) si porta a -4 dalla capolista (dato che il Pescara ha fermato l’Empoli sul 2-2).
Continua la striscia positiva della squadra allenata da Brocchi che nel 2021 non ha ancora perso (2 V, 4P).Il primo tempo finisce 0-0, dove fatta eccezione qualche conclusione da parte di Gytkjaer e Diaw, non vi sono state nemmeno eccessive occasioni, sia dall’una che dall’altra parte. I Bagai hanno provato a tenere il pallino del gioco ma gli avversari sono stati capaci a neutralizzare l’offensiva brianzola chiudendo gli spazi ed a ripartendo in contropiede. Il gioco vicentino puntava tutto sulla fisicità ed aggressività, cercando di ribattere colpo su colpo le occasioni biancorosse, a differenza di quella brianzola che si basava sul tenere il possesso palle ed il cambio gioco.
Il secondo tempo inizia sullo stesso tono dei primi 45 minuti, tutto basato sulla fisicità e sul recupero palla. La vera svolta per la squadra lombarda è avvenuta al 27esimo dove al posto di Diaw è entrato D’Alessandro, il quale è stato capace di dimostrare tutto il suo potenziale tecnico, non appunto nel giro di 20 minuti è riuscito a fornire un traversone al bacio per la rete di Mota di testa e poi, dopo pochi minuti, in una progressione personale è riuscito a punire la difesa avversaria.

I biancorossi hanno dimostrato di saper tenere un buon ritmo per tutta la partita, fattore importante se vogliono continuare a questi livelli.

Nel prossimo match, in programma venerdì 12 alle 21.00, la squadra lombarda dovrà ospitare al U-Power Stadium il Pisa.

Il risultato della partita è stato così fondamentale ed importante che perfino il sindaco Dario Allevi (grande tifoso biancorosso) l’ha voluto festeggiare sui social, per dimostrare il suo forte legame alla squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here