Ville Aperte in Brianza riparte dalle Arti e da Dante Alighieri

0
50

Ville Aperte in Brianza 2021 è pronta al debutto con un format che si ispira agli ultimi versi dell’Inferno di Dante Alighieri per celebrare la speranza di un nuovo cammino dopo le tenebre attraverso la Bellezza, la Cultura e le Arti: le Ville e le dimore storiche diventano un palcoscenico ideale per regalare emozioni e nuove suggestioni ai tanti appassionati.“Abbiamo lavorato ad una edizione più “pop” di Ville Aperte con tanti eventi collaterali alle visite guidate – che rimangono il punto fermo della manifestazione – per riempire le ville con musica, letture, laboratori, visite notturne, performances teatrali e tanto altro. Abbiamo bisogno di bellezza e di valorizzare i nostri territori partendo da questo patrimonio storico che diventa palcoscenico ideale per rendere le Arti vere protagoniste della ripartenza. la Cultura è un patrimonio prezioso: ne siamo convinti più che mai, non solo perché significa lavoro e quindi crescita per tanti addetti, ma anche perché nei momenti più bui la cultura ci riporta alle nostre radici per ritrovare i nostri valori e riprendere con più tenacia la risalita verso le stelle.” – spiega il Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio. La serata evento dedicata alla 19 edizione di Ville Aperte è in programma per il prossimo 11 settembre 2021 nella cornice di Palazzo Arese Borromeo a Cesano Maderno: alle ore 17,15 il palinsesto completo della manifestazione sarà presentato ai partners, che hanno aderito al progetto, dal Presidente Luca Santambrogio con Erminia Zoppè Direttore della manifestazione alla presenza di Enrico Boerci, Presidente di BrianzAcque, maining sponsor di Ville Aperte. Sono stati invitati,per Regione Lombardia, il Presidente Attilio Fontana, Fabrizio Sala, Assessore per l’Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione e Stefano Bruno Galli, Assessore all’Autonomia e Cultura. Dalle ore 18 è in programma il concerto “Mille suoni dal mondo” a cura della Filarmonica Paganelli di Cinisello Balsamo che ci accompagnerà verso Ville Aperte con ritmi e suggestioni musicali da tutto il mondo. Il concerto è promosso dalla Provincia MB con il sostegno di Brianzacque.Al termine seguirà un piccolo rinfresco offerto da Afol Monza e Brianza preparato dagli alunni del CFP Pertini di Seregno.“Questa serata è un assaggio di quella che sarà l’edizione 2021 ricca di tante proposte per rendere la Cultura sempre più accessibile, coinvolgendo i cittadini non solo nelle visite guidate ma anche in altre iniziative pensate per far conoscere le Ville, i giardini, le Chiese che punteggiano le Brianze a fasce sempre più allargate di turisti “lenti”: questo è una strada di valorizzazione turistica che vogliamo indicare per investire sulle nostre ricchezze. Lo scorso anno, nonostante le limitazioni per il covid, abbiamo raggiunto oltre 20 mila visitatori, un segnale che i cittadini rispondono con una larga partecipazione se la proposta è valida.” – aggiunge Presidente. La partecipazione al concerto è aperta al pubblico fino ad esaurimento posti: è possibile prenotare online, sul portale di Ville Aperte: www.villeaperte.info – sezione Eventi PRESENTAZIONE XIX EDIZIONE VILLE APERTE IN BRIANZA CONCERTO INAUGURALE. Ville Aperte 2021 si svolgerà nei week end del 18/19 e 25/26 settembre, con una estensione prevista il 2/3 ottobre 2021: programma e prenotazioni online dal 12 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here