Viaggi sicuri grazie al web, se ne parla nella Città dei Motori

0
247

Sono in crescita o in diminuzione le truffe ai danni dei turisti che si affidano al web per le loro vacanze? E’ una delle domande al centro della seconda tappa di Innovatour, il road show ideato dall’Associazione Città dei Motori nato per valorizzare a livello culturale e turistico il patrimonio motoristico italiano, all’interno del progetto Rete Nazionale Città dei Motori cofinanziato dal Mibact che unisce 26 Comuni legati al mondo motoristico.
Risposte e consigli per una vacanza sicura saranno fornite nel corso del Convegno pubblico “La sicurezza del turismo nell’era delle tecnologie”, seconda tappa di Innovatour che si terrà a Mandello del Lario (Lecco) sabato 9 settembre 2017 alle ore 10,30 presso la Sala Civica, via Dante 47, nella cornice del Motoraduno internazionale Città della Moto Guzzi. Dopo i saluti di apertura del sindaco di Mandello del Lario, Riccardo Fasoli, a introdurre i lavori sarà Danilo Moriero, segretario generale Città dei Motori, che presenterà le innovazioni digitali legate al turismo motoristico. A moderare il convegno l’esperto di tecnologie innovative per il turismo Edo Colombo, mentre relatori e protagonisti del ‘talk show’ sono Salvatore La Barbera Dirigente del compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Lombardia; Barbara Caccia Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato, in servizio alla Polizia Ferroviaria; Cristiano Radaelli Confindustria Gruppo tecnico Europa – referente per il Digitale; Fabio Dadati consigliere di Federalberghi Lecco.
I saluti conclusivi saranno affidati al Presidente Città dei Motori e Sindaco di Maranello, Massimiliano Morini.
Città dei Motori, sarà presente presso il Parcheggio Moto Guzzi in Via Emanuele Parodi, per tutta la giornata con un truck in cui si potranno sperimentare gli strumenti digitali per promuovere il turismo legato ai motori come ad esempio il Motor Web Museum (visita virtuale ai principali siti motoristici italiani), la app per scoprire le informazioni turistiche, l’esplorazione di alcune eccellenze motoristiche attraverso la realtà aumentata, in particolar modo legate al mondo Guzzi.
Collabora all’iniziativa anche la Polizia Stradale, partner di Innovatour, che sarà presente anche all’appuntamento di Mandello del Lario con il Pullman Azzurro, allestito come un’aula scolastica multimediale itinerante per insegnare le regole della sicurezza.
Il prossimo appuntamento di Innovatour con Città dei Motori sarà ad Arese il 16 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here