Vandali al Monumento del deportato al Parco Nord

0
337

Hanno divelto un sasso e poi distrutto i vetri di due teche del Monumento al Deportato che si trova nel Parco Nord. Un gesto assurdo quello che si è consumato sabato scorso e che è stato subito stigmatizzato come stupido e vile dla sindaco di Sesto Monica Chittò. A dare l’allarme un cittadino che ha chiamato le Guradie Ecologiche volontarie domenica mattina. “Si tratta di un atto stupido e vile – ha osservato il sindaco Monica Chittò – che troverà la risposta migliore nelle manifestazioni e negli incontri che, come sempre in occasione del XXV Aprile, tra pochi giorni animeranno i tanti luoghi della nostra città. Spero che i responsabili siano individuati e puniti” ha chiosato il primo cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here