Un trekking da Milano a Sesto con Gianni Biondillo

0
859

Una grande camminata da Milano a Sesto. Questa l’iniziativa organizzata per sabato 23 settembre nell’ambito del progetto Sentieri Metropolitani daTrekking Italia, Parco della Media Valle del Lambro, Sesto San Giovanni per l’UNESCO ed Esercizi di Psicogeografia. Il programma impegna i partecipanti per tutta la giornata con varie tappe. Alle 8.45 è previsto il raduno alla metropolitana di Cascina Gobba. Da qui il gruppo raggiungerà il quartiere Adriano ed entrerà a Sesto, per percorrere il Parco del Borgo Rurale di Cascina Gatti e toccare la Madonna del Bosco e il Villaggio Ceca.
Ci si sposta poi in ambito ex Falck, con entrata alla Centrale Edison alle 13.45, cui segue alle 14.40 una breve visita alla Chiesa di San Giorgio e al villaggio Falck.
L’ultima tappa sestese è dentro all’area ex Falck Unione, con entrata prevista alle 15.30 e uscita su via Mazzini all’altezza del Vecchio Albergo Operaio.
I posti sono limitati: 100 partecipanti! Le iscrizioni sono obbligatorie e sono raccolte da trekkingitalia.org e tramite Eventbrite. Per maggiori informazioni e aggiornamenti visitate la pagina facebook Sesto San Giovanni per l’UNESCO e il Portale del cittadino.
Lo scrittore e architetto Gianni Biondillo accompagnerà il gruppo degli esploratori, insieme ad alcuni testimoni, che ringraziamo per la loro disponibilità. Saranno presenti Alessandra Magro, assessore all’ambiente e alla cultura, e il presidente del PMVL, Marco Troiano, sindaco di Brugherio. La porzione sestese del percorso è anche una Wikigita, cioè durante il percorso sarà possibile fotografare la Centrale Edison (in esterno) e gli edifici nell’area ex Falck Unione. La camminata, infatti, è associata al concorso Wiki Loves Monuments, promosso da Wikimedia Italia, diventato per il nostro Comune un appuntamento consueto. Si ringraziano per la collaborazione Centrale Edison, Milanosesto spa, Best Western Falck Village Hotel e Chiesa di San Giorgio alle Ferriere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here