Un premio alle eccellenze investigative

0
79

C’è anche Carmelo Dambone psicologo da sempre impegnato anche in Brianza contro la violenza sulle donne tra le eccellenze presenti alla Investigation & Forensic Awards Che per il terzo anno a Milano premia le Eccellenze del mondo forense e investigativo.
L’iniziativa che si terrà giovedì 21 novembre al Melia Hotel di Milano in una serata di gala nasce per premiare l’Eccellenza, l’Esperienza e la Deontologia come valori presenti nei migliori esperti in discipline forensi.
Ospiti speciali proprio due autori e studiosi che parleranno del contenuto delle loro opere, oltre a condividere con il pubblico presente alcune curiosità sulle vicende narrate.
Si tratta in particolare di Carmelo Dambone, psicologo clinico e forense, psicoterapeuta, docente presso l’Università IULM di Milano e Presidente della Società Italiana di Psicologia Clinica Forense. È autore del libro ”La violenza spettacolarizzata. Il crimine e l’impatto psicologico della comunicazione”, nato successivamente alla sua esperienza come consulente di vari fatti di cronaca italiana con una grossa risonanza mediatica.
Successivamente interverrà Tiziana Barrella, avvocato, criminologa, esperta di linguaggio del corpo e simbolismo antico. È autrice dell’opera “Culture esoteriche e significati nascosti. I segreti della Reggia di Caserta” che svela come opere d’arte e monumenti classici possano celare significati sorprendenti.
Non è tutto. Aderiscono all’iniziativa alcune tra le principali associazioni del settore forense e verranno premiati eccellenti investigatori come Fabio Massa, digital examiner dell’Arma che riceverà il premio speciale Law Enforcement Specialist e alla trasmissione di Rai Tre Amore Criminale. L’organizzazione è curata da Stopsecret Magazine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here