Un centro estivo per i bambini disabili a Canonica

0
993

Natura, benessere, sollievo, sono le parole chiave che contraddistinguono il centro estivo per i bambini con disabilità organizzato da “L’abilità Onlus” dal 13 al 31 luglio presso gli spazi aperti e immersi nel verde della “Cooperativa Canonica” a Triuggio, in Brianza.“L’abilità” è un’Associazione fondata nell’ottobre 1998 a Milano da un gruppo di genitori di bambini con disabilità e di operatori, per promuovere la crescita del bambino con disabilità, difendere i suoi diritti e sostenere la sua famiglia. Operando assiduamente con l’intento di diventare facilitatori nella vita del bambino con disabilità, non solo proponendo attività di gioco, educative e di abilitazione, ma anche favorendo il miglioramento del suo contesto di vita e la serenità della sua famiglia e per ri-costruire un progetto di vita per il bambino che punti alla sua autonomia e allo sviluppo di nuove competenze e “abilità”. Con questi intenti l’Associazione ha voluto fortemente realizzare il centro estivo “I piccoli esploratori del bosco” che accoglierà bambini con disabilità dai 6 agli 11 anni per far vivere loro un’esperienza di benessere all’aria aperta e a contatto con la natura e contemporaneamente garantire alle loro famiglie un momento di sollievo dopo il carico durante il lockdown.

Laboratori creativi e esperienziali, attività sensoriali, escursioni nel bosco, pranzo all’aperto: queste alcune delle proposte educative che i bambini potranno vivere durante le settimane del centro estivo. Tutte le attività saranno progettate nel rispetto delle peculiarità e delle necessità di ogni partecipante secondo quanto previsto dal metodo di “L’abilità”, osservando le norme igienico sanitarie previste dalle linee guida regionali in tema di contenimento della diffusione del virus Sars-CoV2.

Il campus è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 (partenza da Milano) alle 17:30 (orario previsto del rientro).

Il campus ospiterà settimanalmente un gruppo di 7 bambini, ciascuno dei quali sarà affiancato da un educatore, specializzato nell’ambito della disabilità, che sarà suo punto di riferimento per tutta la settimana.

Per maggiori informazioni: https://labilita.org/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here