Torna l'I-DAYS a Monza con quattro date da non perdere

0
757

Sono più di centomila i fan di tutte le età provenienti da tutto il mondo che arriveranno al Parco di Monza per partecipare a questo grande evento rock.

L’I-DAYS nasce dall’esperienza ormai quasi ventennale di Indipendente Eventi e Concerti, che all’Independent Days (dalla prima edizione del 1999 in poi) ha portato in Italia artisti di culto come Joe Strummer, Muse, Nine Inch Nails, Arcade Fire, Sonic Youth, Manu Chao, Queens Of The Stone Age, Blink 182, Arctic Monkeys, Tool.

Per la parte legata al territorio anche quest’anno Brianza Rock Festival, in collaborazione con Regione Lombardia, ha attivato il contest per musicisti al quale hanno partecipato oltre 600 band e giovani artisti, e grazie alla sua identità strettamente connessa alle realtà locali si unisce ancora all’I-DAYS dando visibilità ai suoi contenuti, con la musica italiana qui rappresentata attraverso i gruppi emergenti e le realtà espressive e sociali del luogo.

Il programma è il seguente:

Giovedì 15 giugno: GREEN DAY,  Rancid, Tre Allegri Ragazzi morti, Shandon, Twist & Shout. — Apertura porte ore 13.00

Venerdì 16 giugno: RADIOHEAD, James Blake, Micheal Kiwanuka, Pumarosa, Ex-Otago. –Apertura porte ore 13.00

Sabato 17 giugno: LINKIN PARK, Blink 182, Sum 41, Nothing but Thieves, Sick Tamburo, Linoleum. — Apertura porte 11.30

Domenica 18 giugno: JUSTIN BIEBER, Martin Garrix, Bastille, Alma, Mamacita. — Apertura porte ore 11.30

Biglietti disponibili per tutte le quattro date sul sito http://www.ticketone.it/   e in tutti i punti vendita autorizzati.

Per informazioni: https://idays.it/it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here