Terremoto, la Lega di Cinisello apre punto di raccolta

0
654

La Lega Nord di Cinisello Balsamo, unendosi al cordoglio per le vittime del tragico terremoto che ha colpito le zone laziali, marchigiane e abruzzesi, accoglie l’appello lanciato dal segretrio nazionale Paolo Grimoldi e annuncia l’apertura della propria sede, in via Segantini 93 a Ciniselllo Balsamo, come punto di raccolta viveri e materiale da destinare alla popolazione colpita dal sisma. Lo dichiarano in una nota congiunta il Segretario cittadino del Carroccio Mauro Grolli e il Capogruppo leghista in Consiglio Comunale Giacomo Ghilardi. Si comunica che i cittadini potranno dare il proprio contributo facendo pervenire i beni richiesti dalla nostra associazione onlus tra i quali utensili, attrezzature e materiali da scavo, edili, agricoli, idraulici, elettrici, generatori, stufette, pompe, antinfortunistica, tende, attrezzature da campo e da campeggio, materiali per igiene personale e degli ambienti, materiali per la prima infanzia, anziani e disabili, cancelleria, coperte, biancheria. (Generi deperibili e abbigliamento soltanto da forniture aziendali, previo accordo.) La sezione sarà aperta sabato e domenica, 27 e 28 agosto, dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 16 alle 18 mentre da lunedi a giovedi dalle ore 16 alle 18. I beni raccolti verranno poi consegnati all’associazione “Umanitaria Padana” già attiva per portare aiuto alle popolazioni terremotate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here