Storia del cinema e dell’arte alla Faruffini

0
428

SESTO SAN GIOVANNI – Prendi l’arte e… portala a scuola. Anche chi non si sente di cimentarsi con pennelli, matite, torchi di incisione o forni per ceramica ha infatti la possibilità di iscriversi ai corsi di Storia dell’Arte e di Storia del Cinema in programma quest’anno alla civica Scuola d’Arte “Federico Faruffini” di Villa Zorn.

Se può apparire più naturale la presenza della prima disciplina, che da sempre completa l’offerta formativa della Scuola, proponendo corsi che nell’arco di un quadriennio percorrono tutta la storia dell’arte occidentale, dall’antica Grecia ai movimenti e alle tendenze contemporanei, meno scontato appare l’inserimento della seconda nel ventaglio dei corsi.

Arte figurativa con peculiarità (le immagini in movimento, la dimensione audiovisiva) che la distanziano da quelle tradizionalmente intese, anche il cinema, l’arte del ‘900, trova dunque spazio nelle aule della scuola: cicli di lezioni, accompagnate dalla visione di materiale audiovisivo, ne ripercorrono la storia dalle origini ai giorni nostri, dai fratelli Lumière al cinema digitale, attraverso autori, generi, tendenze, paesi ed epoche.

Entrambi i corsi prevedono dodici incontri annuali, tra ottobre ed aprile, il martedì sera per il corso di Storia dell’Arte e il giovedì sera per quello di Storia del Cinema. Per i cittadini sestesi le quote d’iscrizione sono di 208 euro per il corso di Storia dell’Arte e di 247 per quello di Storia del Cinema; tariffe diversificate sono previste per i non residenti e tariffe ridotte sono riservate invece a chi frequenta altri corsi della Scuola civica.

Le iscrizioni per la Scuola d’Arte, si ricevono dall’8 al 30 settembre, dal lunedì al venerdì, dalle ore 15.00 alle 19.00, presso Piazza Oldrini 120 (ex biblioteca dei ragazzi); sarà comunque possibile iscriversi anche successivamente a ciclo già iniziato qualora vi siano posti disponibili.  Per informazioni: civichescuole@sestosg.net

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here