Stalker in manette a Cinisello Balsamo

0
1013

Atti persecutori, danneggiamento e porto abusivo di armi. Queste le accuse di cui deve rispondere un trentasettenne pregiudicato che lunedì notte stava cercando di entrare a casa della sua ex con la forza. L’allarme è scattato nella notte quando gli agenti del Commissariato di Cinisello Balsamo sono intervenuti in via del Carroccio 4. Il trentasettenne è stato sorpreso mentre dava colpi alla porta di ingresso dell’appartamento della sua ex fidanzat. Con sè aveva addirittura  due coltelli. I poliziotti sono entrati nell’appartamento al cui interno la donna spaventata e agitata   ha raccontato che il suo ex fidanzato la perseguitava e le aveva anche fatto del male fisico. Intanto si attende la decisione del Giudice sul fermo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here