St Agrate, estate rovente

0
208

AGRATE BRIANZA – Questa volta non si parla di “autunno caldo”, bensì di estate rovente. Continua la situazione difficile per i lavoratori dello stabilimento di Agrate della St.

Le organizzazioni sindacali hanno organizzato per la giornata di oggi, lo sciopero di un’ora. “Nel corso del ciclo di assemblee sindacali indette in questi giorni, la Rsu, le lavoratrici e i lavoratori di ST hanno deciso di  mobilitarsi lunedì 14 Luglio, organizzando un presidio in sciopero di 1 ora a partire dalle ore 13.30″ si legge in una nota diffusa dalla Rsu di St Microelectronics.

“L’iniziativa – prosegue il comunicato – , che si inserisce in un percorso di mobilitazione, risponde alla decisione aziendale di ostacolare il diritto al part-time. L’azienda fornisce un’interpretazione strumentale degli accordi sindacali, interrompe i contratti part-time a lavoratrici per cui sussistono ancora i requisiti e nega l’accesso alle nuove richieste. Nonostante dichiari a diversi livelli la propria attenzione alla “conciliazione vita-lavoro”, nei fatti ostacola l’utilizzo dello “strumento part-time”.

“Ciò mette in grave difficoltà le lavoratrici e i lavoratori nella gestione della famiglia, costringendole a scegliere tra la propria famiglia ed il diritto al lavoro. La Rsu e i lavoratori chiedono ad ST di sedersi di nuovo al tavolo per trovare, come fatto fino ad oggi e senza chiudersi dietro inspiegabili pregiudizi, soluzioni condivise che – conclude –  coniughino le necessità familiari dei lavoratori  e le esigenze aziendali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here