Spaccio in un condominio di Paderno Dugnano, 4 arresti

0
155

mercoledì 21 aprile, a Paderno Dugnano in viale Italia, la Polizia di Stato ha arrestato 4 cittadini albanesi di 21, 40 e 49 anni, tutti pregiudicati, e un 19enne incensurato, per i reati di detenzione e spaccio
di stupefacenti, detenzione di armi e ricettazione, in concorso.

Le indagini della Squadra Investigativa del Commissariato Comasina hanno portato gli agenti in uno stabile condominiale di Paderno Dugnano dove, da un appartamento in particolare, il gruppo criminale gestiva lo spaccio di droga. I poliziotti hanno messo in atto un servizio di osservazione, segnalando alla Prefettura un totale di circa 40 acquirenti di droga, gravitanti nella zona. Il via vai sospetto ha permesso agli investigatori di
risalire all’appartamento dal quale veniva smistata lo stupefacente e, ieri mattina, con un espediente messo in atto con l’ausilio della Polizia Locale, gli agenti sono riusciti ad entrare nell’abitazione dei pusher.

La perquisizione domiciliare ha consentito, inoltre, l’individuazione di una vettura, abbandonata sulla strada adiacente il condominio, che gli spacciatori utilizzavano sempre per lo spaccio.

Tra l’appartamento e l’auto abbandonata, gli agenti di Comasina hanno sequestrato un totale di circa 1 kg e 100 grammi di marijuana, 500 grammi di cocaina della purezza pari a circa l’89%, ideale quindi per un taglio di sostanza molto ampio. Nella camera da letto sono stati rinvenuti e sequestrati 15.420 euro, somma provento dell’attività criminale; nell’auto invece, gli spacciatori avevano occultato una rivoltella calibro  45 scarica e una confezione con 13 cartucce calibro 45, anche questi sequestrati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here