Sorpreso a rubare su un’auto, egiziano arrestato

0
376

I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni , impegnati nel controllo e nella prevenzione dei furti su auto, proprio la scorsa notte hanno arrestato F.R.S.A., 27enne egiziano, pregiudicato per reati contro il patrimonio. Il giovane è stato sorpreso da un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile all’interno di una Mercedes C220 che era parcheggiata lungo via Buozzi. Immediatamente bloccato, il ladro non è riuscito ad asportare nulla ma una volta perquisito è stato trovato in possesso di un kit dimostrativo per la pulizia di marmi e due paia di occhiali da sole che dai successivi accertamenti sono risultati rubati la stessa notte da Toyota Auris parcheggiata non lontano, sulla vicina via Cavallotti. Il malvivente apriva le autovetture frantumando un finestrino, solitamente quello posteriore sul lato interno del marciapiede. Per farlo, utilizzava un metodo tanto semplice quanto efficace, ossia colpendo il vetro a mo’ di frusta con dei frammenti di porcellana ricavati dalle candele per ciclomotori e avvolti strisce di cellophane. Pochi giorni fa, sempre i Carabinieri di Sesto San Giovanni avevano denunciato un altro egiziano, H.A.A.E.I., 23enne, anche lui pregiudicato per reati contro il patrimonio, poiché ritenuto autore di analoghi episodi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here