Sesto, Vino: la mia ricetta per le farmacie comunali

0
230
segretario giovani sestesi sesto

SESTO SAN GIOVANNI – “Apprendiamo della nomina  dell’ex Senatore e “Filoso” Giovanni Bianchi ad amministratore unico delle Farmacie comunali. Riteniamo Giovanni Bianchi un uomo politico di lungo corso, conosciamo la sua esperienza di lunga vita e ad oggi non entriamo nel merito della sua elezione ad Amministratore. Certo e’ che visto il momento di particolare difficoltà economica e gestionale in cui verte l’azienda Farmacie e la capacità progettuale ed imprenditoriale che necessità per compiere un risanamento che deve essere assolutamente tempestivo, solo i fatti potranno valutare e giudicare l’operato del nuovo amministratore”. E’ il commento del gruppo dei Giovani sestesi all’indomani della nomina di Giovanni Bianchi per il ruolo di amministratore unico della “sventurata” azienda speciale sestese, da anni al centro delle croniche cittadine per i suoi  rossi di bilancio.

“Per la Lista Civica dei Giovani Sestesi – si legge ancora nella nota – in quanto forza politica che ha votato a favore del bilancio Farmacie e del bilancio consuntivo comunale, saranno i progetti e i suoi contenuti ad accendere l’attenzione e la concentrazione sull’azienda”.

Per il segretario della lista civica, Paolo Vino: “…Proprio sulla base di questo presupposto e  perché crediamo nella urgente necessità di progettualità risolutiva imprenditoriale, nei prossimi giorni presenteremo al neo Amministratore e al Sindaco il nostro progetto per il rilancio dell’azienda Farmacie Comunale“.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here