Sesto, vigili aggrediti…

0
483
Agenti della polizia locale di Sesto durante un controllo

SESTO SAN GIOVANNI – Due agenti della Polizia Locale di Sesto San Giovanni sono stati aggrediti da un automobilista pochi giorni fa. L’uomo era stato fermato per non aver rispettato il semaforo rosso in via Giovanna d’Arco.

Durante i controlli l’uomo – L.G., di 36 anni, guardia giurata residente a Sesto San Giovanni – ha prima inveito contro i due e poi, senza alcun preavviso, ha aggredito alle spalle l’agente che stava salendo sulla macchina di pattuglia per il controllo dei documenti lasciandolo riverso al suolo. In seguito si è scagliato contro il secondo agente colpendolo ripetutamente. L’intervento di una seconda pattuglia – in seguito coadiuvata da Carabinieri e Polizia di Stato – chiamata da alcuni passanti, ha permesso di trarre in arresto l’aggressore.

I due agenti sono stati immediatamente ricoverati alla clinica Santa Rita di Milano dove hanno ricevuto le cure per le numerose escoriazioni e dove sono sotto osservazione.  L.G. è agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima che si terrà domani a Monza. Caustico il commento del capogruppo di Forza Italia Roberto Di Stefano che, dopo aver espresso solidarietà agli agenti, ha pizzicata la giunta di centrosinistra : “Il Sindaco prima elimina il turno di notte per creare il vigile di quartiere, poi propone che i vigili vadano in giro da soli e non in coppia. A questo punto mandali anche disarmati e con il bersaglio addosso…. Non vedo l’ora che si torni a votare”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here