Sesto, un weekend dedicato alla cucina

0
779

Weekend di cucina a sesto san giovanni con il festival Far da Mangiare che
torna, dopo il successo della scorsa edizione, allo Spazio MIL il 25 e 26 marzo con un programma denso di appuntamenti. Confermata la novità dello scorso anno, ovvero “Spazio MEAL”, l’area dedicata allo street food dove i visitatori potranno pranzare e cenare degustando cibi provenienti da varie regioni d’Italia e dalla Spagna.
Anche la postazione cooking show farà viaggiare il visitatoresu e giù per lo stivale, attraverso piatti tipici delle diverse tradizioni locali (dalla Puglia sino alla Sardegna) grazie alle ricette proposte dalle blogger di Giallozafferano che si alterneranno alla postazione.
Le giornate avranno anche dei momenti di degustazione: saranno un’occasione per conoscere da vicino le materie prime, presenti ogni giorno sulle tavole degli italiani di cui però spesso si sa poco: il vino, il cioccolato e il lievito saranno i temi dei laboratori proposti per riconoscere ed utilizzare, al meglio, la qualità che i l nostro territorio ci propone.I momenti di approfondimento non mancheranno anche per i visitatori più piccoli, grazie ai numerosi laboratori ideati appositamente per loro. Sarà, infatti, creata una zona riservata ai bambini (dai 5 ai 10 anni) in cui, accompagnati da educatrici ed esperti, potranno andare alla scoperta di sapori, odori e colori del vasto mondo culinario. Per esempio muoveranno i primi passi tra le semenze durante “Un orto sul balcone” domenica 26marzo, dalle 15 alle 16,30, insieme all’ agronomo Guido Agnelli.Due laboratori per gli adulti domenica 26 marzo, potranno mettere alla prova le proprie abilità manuali prima con lo chef Alessandro De Santis (dalle 11 alle 13) epoi con la food blogger ElisabettaLa Cerra, esperta di lievitati(dalle 15.00 alle 16.30) Sono
partner della iniziativa Magutdesign, Associazione Culturale DAC, Associazione Lavoro e Integrazione e
Vivincucina. Il programma è tutt’ora ancora un work in progress, dove fino all’ultimo si aggiungeranno nuovi
eventi e iniziative che saranno aggiornati sul sito www.fardamangiare.it
e sulla relativa paginafacebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here