Sesto, tragedia sul binario: artista si toglie la vita

0
540

Si è tolto la vita gettandosi sui binari delle Fs di via Venezia, tra Greco Pirelli e la stazione di Sesto San Giovanni. Un gesto dettato da una situazione di depressione secondo la famiglia quello avvenuto giovedì scorso in serata da parte di Mauro Mantovani, 38 anni, sestese che faceval’educatore di professione ma che si dedicava con successo alla Street Art. Sull’episodio indaga la Polfer ma l’ipotesid el suicidio è certa. Un binario maledetto quello infatti lo scorso anno sullo stesso punto era morto Svyatoslav Naryshev, studente sestese dei Salesiani, donatore dell’Avis, si trovava lì nella notte con un suo amico di Cinisello, forse avevano appena realizzato un graffito sul muro di cinta quando il treno li aveva colpiti. Il ragazzo, in arte «Slav», era morto sul colpo, mentre l’altro writer se l’era cavata con una frattura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here