Sesto, è morto l'ex parlamentare Giovanni Bianchi

0
367

Sesto, è morto l’ex parlamentare Giovanni Bianchi. Per molti anni segretario nazionale Acli, tra il 1996 e il 2008 era stato deputato dell’Ulivo e del centrosinistra, poi fondatore del Partito Democratico e primo segretario metropolitano del Pd. Docente universitario in Cattolica e raffinato intellettuale, Giovanni Bianchi era considerato uno dei massimi esponenti del cattolicesimo democratico in Italia. Molto legato a Sesto San Giovanni, la sua città, Bianchi era stato anche per un periodo presidente delle Farmacie Comunali, chiamato dall’amministrazione a cercare di sanare il difficile momento che l’azienda municipalizzata stava vivendo.
Tanti i ricordi dei colleghi della polica, sestesi, ma non solo. Il sindaco di Sesto, Roberto Di Stefano ha ricordato Giovanni Bianchi con queste parole: “Ai suoi familiari e ai suoi cari esprimo le più sentite condoglianze da parte dell’intera comunità di Sesto San Giovanni. Lo ricorderemo sempre come modello di serietà e onestà che ha sempre avuto nel cuore Sesto San Giovanni”. “Persona di grande spessore e lungimiranza politica e di altrettanto grande umanità, lascerà un profondo vuoto in tutti noi, abituati come eravamo ad averlo come punto di riferimento, grazie al suo acume e alla sua capacità di sorridere sempre, anche nei momenti più difficili” – dice Stefania Di Pietro, capogruppo della lista Sesto al Primo Posto – Insieme con Monica Chittò Sindaco -. “Ci stringiamo intorno alla moglie Silvia e a tutta la famiglia, rivolgendo loro le nostra più sentite condoglianze”. Anche l’Anpi di Sesto ha voluto ricordare Bianchi: “Giovanni Bianchi ha sempre rappresentato per la nostra città un importante riferimento ed una grande risorsa. Disponibile, attento, di vasta cultura, ha ricoperto importanti incarichi a livello politico, istituzionale, amministrativo, ma non si è mai rifiutato di dare il suo importante contributo, quando veniva invitato come Presidente Nazionale dei Partigiani Cristiani, alle iniziative organizzate dall’Anpi di Sesto. Ci mancheranno le sue riflessioni, le sue rigorose analisi storiche, la sua precisa conoscenza del passato e del presente della nostra città”. Il sindaco di Bresso, Ugo Vecchiarelli ha detto: “Nella giornata di oggi si è spento Giovanni Bianchi, a lungo Presidente nazionale Acli, politico di lungo corso e uomo di grande cultura. Amico di Bresso e profondo conoscitore del nostro territorio. Grazie di tutto Giovanni”. Lo ha ricordato anche Paolo Razzano, segretario organizzativo del Pd Metropolitano: “Una preghiera e una lacrima per la scomparsa di Giovanni Bianchi, primo segretario del PD Milano Metropolitana. É stato un uomo saggio e appassionato, esempio di politica bella e autentica, e resterà per tanti un esempio unico di cattolico democratico impegnato nel servizio alle istituzioni”.
l funerale sarà domani, martedì 25 luglio alle ore 16.00, alla Chiesa di Santo Stefano in Piazza Petazzi a Sesto San Giovanni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here