Sesto San Giovanni, settembre sarà un mese all’insegna dello sport

0
38

A settembre Sesto San Giovanni, prossima Città Europea dello Sport 2022, tanto sport per tutti. Si comincia il 18 e il 19 settembre  con la quarta edizione della Festa dello Sport, della Salute e del Volontariato e la domenica con la prima edizione della “Mezza di Sesto e del Parco Nord”. Sempre il 19, a partire dalle 15, ci sarà il 26^ Trofeo Secom, gara ciclistica riservata alla categoria “Giovanissimi”, organizzato dal Pedale Sestese.
“Lo sport può e deve rappresentare un fattore determinante per la ripartenza delle nostre città e del nostro Paese – spiega il sindaco Roberto Di Stefano – dopo un anno e mezzo di pandemia che ha interrotto le attività dei nostri ragazzi. La Festa dello Sport, giunta alla sua quarta edizione, è un evento a cui l’amministrazione comunale tiene molto perché promuove salute, socializzazione, inclusione delle disabilità, tutti temi su cui siamo da sempre in prima linea. Quest’anno, con grande soddisfazione, siamo riusciti a organizzare insieme all’Asd Sport Club Atletica Libertas Sesto una mezza maratona che richiamerà professionisti e amatori amanti della corsa, oltre a una Stracittadina non competitiva, con partenza dal centro sportivo Dordoni. Ringrazio la Consulta dello Sport, gli sponsor e le associazioni che saranno impegnati nell’organizzazione e nella gestione degli eventi”.
La Festa dello Sport, col patrocinio di Regione Lombardia e Coni, potrà contare sulla partnership di Asst Nord Milano (presente con punto vaccinale all’interno della Casa delle Associazioni), di Ats (con un progetto di prevenzione sul gioco d’azzardo patologico), di Cap (con il suo “water truck”). Tante saranno le esibizioni, le dimostrazioni, le performance musicali e teatrali organizzate dalle diverse società e associazioni sportive sestesi. Anche quest’anno saranno possibili i  “giochi di una volta”, proposti dal Comitato Gruppo Genitori della Giocheria. Oltre a laboratori per tutti le età, ci saranno anche letture animate organizzate dalla Biblioteca dei Ragazzi, pesca solidale e riqualificazione del muro di via Unità d’Italia a cura del writer Roberto IMEN Tonoli – Hdemia il Camaleonte, ma anche la distribuzione di libri in omaggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here