Sesto, prof sequestra un cellulare in classe e viene aggredito

0
547

In città non si parla d’altro. A quanto riportato dal Giorno questa mattina, una docente di una scuola superiore della città è stata letteralmente aggredita da un alunno al quale ha sequestrato il telefonino vietato in classe. L’insegnante si è recata in Pronto soccorso dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di dieci giorni. Stando al racconto della professoressa, dopo aver sequestrato al giovane il telefonino questo si sarebbe arrabbiato dicendoleche era un modello costoso e che avrebbe potuto rubarglielo. Il giovane avrebbe seguito la donna per qualche metro per poi spingerla forte con entrambe le braccia. La prof sarebbe caduta a terra violentemente. A questo punto bisognerà valutare i provvedimenti disciplinari da prendere nei confronti dello studente minorenne.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here