Sesto, preso il pusher del Rondò

0
563
allarme bomba, Parco Nord,Carabinieri

Un altro duro colpo allo spaccio di droga nella zona del centro di Sesto è stato messo a segno dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Sesto guidati dal Capitano Pignatelli. In manette, infatti, con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti, è finito un marocchino di 22 anni che da tempo stazionava al Rondò e che da tutti era proprio noto come il pusher di quella zona. I carabinieri in borghese lo hanno notato proprio mentre “operava” e a quel punto si sono rivelati. Lui ha tentato la fuga e ha lasciato cadere una bustina con 15 grammi di hashish all’interno pronta per la vendita. A quel punto i militari lo hanno raggiunto e ammanettato. In tasca aveva anche 150 euro certo provento dello spaccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here