Sesto nel Cuore alla carica sulla sicurezza

0
651

Dopo gli episodi di vandalismo della scorsa notte le forze politiche di opposizione si scaenano. In particolare la lista civica Sesto nel cuore che conta un rappresentante come primo firmatario della famosa petizione per chiedere sicurezza e critica chi non presenzierebbe alle commissioni sul tema. «Questa sera il neo Comitato della zona, composto da commercianti e cittadini, presenzierà in Consiglio Comunale per chiedere garanzie di interventi immediati. E’ necessario – afferma Paolo Rosellini, promotore del Comitato e primo firmatario della petizione della Lista Civica Sesto nel Cuore sul tema della sicurezza discussa nell’ultima commissione (che ha visto presenti solo 6 Consiglieri su 24, pure il Sindaco assente) – passare dalle parole ai fatti. Stasera chiederemo garanzie di interventi e risposte concrete in merito; chiederemo l’immediata applicazione delle proposte contenute nella nostra petizione che ricordo ha raccolto più di 1000 adesioni. Siamo stanchi di aspettare”. “Tutti si scoprono ora portatori dell’argomento sicurezza – affermano i Consiglieri Comunali della Lista Civica Sesto Nel Cuore – Gianpaolo Caponi, Angela Tittaferrante e Marco Lanzoni – peccato che nelle sedi istituzionali dove si decide la politica degli interventi la gran parte dei Consiglieri Comunali e delle forze politiche siano assenti e disertino gli incontri; rivendichiamo con orgoglio da sempre il nostro impegno sul tema sicurezza e siamo solo noi tre della Lista Civica Sesto Nel Cuore a battagliare e proporre soluzioni cercando di dare risposte immediate ai cittadini su una questione così importante stanchi di tanto immobilismo e speculazioni con finalità elettorali». Infine un invito ai cittadini per partecipare al consiglio comunale. Info:  www.sestonelcuore.net”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here