Sesto, la moschea provvisoria in arrivo a settembre

0
238

Un prefabbricato installato sul terreno comunale del Rastellone con un grande tendone. Vanno avanti in questi giorni i lavori per la realizzazione della moschea provvisoria di Sesto San Giovanni che precorre la grande struttura da 2 mila 400 metri quadrati che sorgerà in futuro in via Luini e che sarà una delle più ampie moschee dedicate dedicate ai musulmani della provincia di Milano. Per costruirla la comunità islamica ha messo in campo 100 mila euro, mentre la tensostruttura che non potrà essere utilizzata per più di due anni e mezzo. La grande moschea avrà a disposizione un giardino pensile, un minareto, un’area per la cultura con biblioteca e spazi comuni e la casa dell’Imam.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here