Sesto, la Festa di San Giovanni diventa itinerante

0
185

La Festa di San Giovanni 2018 di quest’anno è “in movimento”, itinerante nei vari quartieri della città. Più eventi rispetto al passato e nuove iniziative che coinvolgeranno la città.
Sono tanti gli appuntamenti in programma: dall’Electric Run alla consegna delle benemerenze “Sesto d’oro”, dal Premio Bancarella alla Camminata del Sorriso, dallo Yoga Day alle serate di ballo, dalla gara di calcetto umano alla notte bianca fino alla presenza degli stand dei commercianti in diversi luoghi.
“La Festa sarà ricca di iniziative, capace di attirare giovani e meno giovani. Sono particolarmente orgoglioso – commenta il Sindaco Roberto Di Stefano – che la festa coinvolga vari quartieri, unendo tutti i sestesi in un programma pieno di appuntamenti da non mancare. Desidero ringraziare l’assessore Torresani, la Proloco, tutte le associazioni, i commercianti, gli sponsor e le realtà coinvolte che anche in questa occasione hanno dimostrato il proprio attaccamento alla città. Il nostro desiderio è rendere Sesto viva, con la gente nelle piazze e stimolante per le famiglie”
“Il progetto per la realizzazione della Festa di San Giovanni 2018 – commenta Maurizio Torresani, assessore al Marketing Territoriale – ha visto il coinvolgimento di moltissime realtà cittadine. L’impostazione che abbiamo voluto dare fin dal principio è stata quella di avere una festa itinerante, che potesse coinvolgere i cittadini nei loro quartieri. Per la prima volta avremo una festa che va dai cittadini, girando per le piazze della città. Come assessore al commercio e al marketing territoriale non posso che essere soddisfatto della risposta che hanno dato le associazioni e i negozianti coinvolti, che renderanno ancora più partecipata questa edizione ricca di eventi. Nel programma anche il grande evento dell’Electric Run, l’evento notturno di sabato (unica data Lombarda) che ci vedrà attraversare la città con grandi e piccini, in un corteo festante di luci e colori.”
“La Festa di San Giovanni ci ricorda che siamo una comunità locale – commenta Savino Bonfanti, presidente della Proloco – e per questo Sesto Proloco ha avuto un ruolo primario nell’organizzazione e nel coordinamento degli eventi. C’è stato un salto di qualità sia nella distribuzione degli eventi sul territorio sia nella durata delle iniziative. Grazie a imprenditori, commercianti e sponsor che hanno dimostrato attenzione, investendo nella festa”
“La Festa di quest’anno – commenta Gabriele Corsani, coordinatore degli eventi e membro del direttivo Proloco –  nasce da una fantastica collaborazione e sinergia tra amministrazione, organizzatori, associazioni e commercianti. Il nostro obiettivo è stato da subito allargare il numero dei quartieri, ampliare l’offerta e garantire una città viva per giorni. Lo slogan Sesto in movimento esprime bene il concetto di una realtà in continuo divenire”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here