Sesto, la città abbraccia Marcello Lo Vetere nell’ultimo saluto

0
688
Sesto, la città abbraccia Marcello Lo Vetere nell'ultimo saluto

SESTO SAN GIOVANNI

Si è spento mercoledì scorso dopo una lunga sofferenza lo scrittore e giornalista sestese Marcello lo Vetere. A ricordarlo nell’ultimo saluto e non solo tutta la città e tanti colleghi giornalisti non solo sestesi.  Lo Vetere era amato come un vero e proprio poeta.Aveva 48 anni e iniziò la carriera nel settimanale cattolico «Città Nostra», poi fu assunto come redattore presso l’editore Edisport e successivamente collaboratore del Sole 24 Ore. Appassionato di moto, di vela e di scacchi, Lo Vetere è stato anche uno scrittore. Un vero cult la sua  «Guida al restauro della Fiat 500», un manuale sul restauro delle Cinquecento. Manuali ma anche storie, come quelle raccontate in «Uomini in moto, racconti e cronache durante la crisi economica» e «13 giornalisti, la professione raccontata da chi la fa», volume scritto da un giornalista per i giovani innamorati del mestiere.

Tags: Sesto San Giovanni, scrittore, giornalista, Città Nostra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here