Sesto, il comune affitta il magazzino delle farmacie

0
554

SESTO SAN GIOVANNI – In passato era servito per ospitare scorte di medicinali mai venduti…. d’ora in avanti, non più.  Passo in avanti sulla via del consolidamento dei conti della Farmacie Comunali sestesi: nelle scorse ore, è stato infatti firmato dal Presidente Giovanni Bianchi e dal Direttore Michele Colasanto il contratto di affitto del ramo di azienda del magazzino con la società Cooperativa Esercenti Farmacia soc. coop. a R.L. di Brescia.

Un contratto triennale che prevede un affitto di 37.250 euro per i macchinari e 30.250 euro per il magazzino, oltre alla presa in carico delle quattro persone attualmente impiegate.

Si tratta, di un incasso di oltre 67.500 euro all’anno, di un notevole risparmio di costi per il funzionamento del magazzino (trasporti, personale, software, utenze e manutenzione) e, dunque, di un passo fondamentale nell’opera di risanamento iniziata lo scorso anno, che si concentra sul suo core business, l’attività delle dieci farmacie comunali.

“Il percorso di risanamento dell’Azienda speciale farmacie comunali – ha dichiarato il Sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittòprosegue nella giusta direzione: dopo il commissariamento, la ridefinizione dei contratti di lavoro, la trasformazione societaria in Srl, l’affitto del ramo d’azienda del magazzino consentirà un deciso miglioramento dei conti. Un percorso non facile che ci ha visto impegnati in prima persona per garantire la salvezza dell’azienda, la tutela dei posti di lavoro, il presidio sociale che le farmacie comunali rappresentano per i sestesi, la salvaguardia di un patrimonio cittadino che a breve termine tornerà in utile a beneficio della nostra comunità”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here