Sesto, fantastica Giorgia Greco a Italia’s Got Talent

0
123
Per chi conosce il mondo della ginnastica ritmica, come me (da mamma di una ginnasta) Giorgia Greco è un vero e proprio talento. Ma non è tale solo perché la sua tecnica da ginnasta è impeccabile, lo è perché lei si esibisce solo con una gamba. Spesso, durante le gare regionali e nazionali abbiamo potuto ammirarla. Da qualche giorno Giorgia Greco è un esempio positivo per tutta Italia perché lei, sestese di 13 anni atleta dell’Asd Sesto Ritmic Dreams si è guadagnata la finale del noto programma tv di Canale 5  Italia’s Got Talent. Un’esibizione da brividi e una storia pazzesca la sua. Giorgia a 4 anni si innamora della ginnastica ritmica frequentando la società sestese, ma quando ne ha 7 inizia ad accusare un dolore alla gamba destra. I genitori la portano in ospedale, dove i medici le diagnosticano un tumore alle ossa. Purtroppo la chemioterapia non basta per guarire: la gamba va amputata. Ma Giorgia non molla, vuole tornare a fare ginnastica e un giorno riesce a fare la verticale. Con una gamba sola. Rientra in palestra e torna ad allenarsi, anche se purtroppo non può partecipare a competizioni agonistiche a causa dei regolamenti che non prevedono un caso come il suo. Forza, tenacia, impegno, talento, sempre col sorriso sulle labbra, tra capriole e giravolte è madrina nell’apertura delle gare. Mercoledì sera Federica Pellegrini, tra i giudici del programma, non ha avuto dubbi prima di schiacciare il “Golden Buzzer” per sceglierla come finalista.
«Ci hai commosso per la tua bravura e per il tuo insegnamento di vita che dice di non arrendersi mai in mezzo alle difficoltà. Perché niente e nessuno può togliere i nostri sogni. Siamo fieri di lei per tutta la città», ha commentato il sindaco Roberto Di Stefano sui social.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here