Sesto, ecco la nuova convenzione sui funerali

0
224

SESTO SAN GIOVANNI – Le dichiarazioni dei titolari dell’Outlet del funerale, che avevano puntato il dito contro i prezzi (a loro dire troppo alti) dei servizi funebri convenzionati, avevano acceso la miccia delle polemiche nel bel mezzo del rinnovo dell’accordo tra l’amministrazione e gli operatori del settore. Ed oggi, dopo mesi di incontri (e scontri) si è arrivati al traguardo. Approvata nelle scorse ore dal Consiglio comunale, la nuova convenzione con le agenzie funebri sestesi sulle cerimonie funebri a prezzo calmierato.

Rispetto alla vecchia convenzione, in vigore da quasi dieci anni, viene rivista l’intera filosofia del servizio a prezzi concordati, adeguando il servizio alle mutate esigenze economiche delle famiglie mantenendo però la dignità della cerimonia e garantendo in ogni caso il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche da parte delle agenzie.

 

La nuova convenzione con le agenzie funebri – ha commentato il vicesindaco Felice Cagliani – ha accolto il suggerimento proposto in Commissione da alcuni consiglieri di maggioranza che richiedevano un servizio funebre egualmente dignitoso ma ad un prezzo più contenuto, considerando il particolare momento di difficoltà di molti cittadini. Il Consiglio comunale ha perciò approvato una nuova convenzione con le agenzie funebri che stabilisce un costo di 1450 euro invece dei 2510 previsti nella precedente, che garantisce in ogni caso la dignità del defunto e della sua famiglia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here