Sesto, cittadini attivi per le segnalazioni social

0
685

«Benvenuti nel gruppo “SESTO S.G. – Segnalazioni, vorremmo precisare che questo non è uno strumento creato dall’Amministrazione Comunale, ma da un’iniziativa di alcuni cittadini “Attivi”. L’invito è quello di continuare comunque a segnalare le situazioni in prima istanza all’amministrazione Comunale di Sesto San Giovanni e alle Forze dell’Ordine se di loro competenza secondo i canali tradizionali e messi a disposizione dei singoli cittadini». Questo l’invito che appare su Facebook da alcuni giorni e che, da sabato 20 giugno, invita tutti i sestesi che hanno a cuore la propria città, a segnalare disagi e problemi pubblicamente  e in modo circostanziato, nella speranza che le loro istante possano essere accolte dall’Amministrazione.
Gli iscritti al gruppo potranno dunque condividere qualunque problema, anomalia, situazione di disagio, guasti, situazioni di pericolo,  che si verificano in città, e la speranza è ovviamente di non cadere in sterili polemiche politiche. Un luogo di incontro della cittadinanza attiva che – comunque – invita i “segnalatori” ad essere precisi e puntuali anche nel modo di segnalare i problemi, allegando magari fotografie chiare e precise.
Una raccomandazione per tutti: «ogni segnalatore faccia le foto ma si prenda l’impegno (dove la tipologia di segnalazione lo permette), di evidenziare anche la soluzione apportata dal Comune o dal singolo cittadino». Infine, attenzione a ripettare le regole sulla privacy e sul decoro. L’intento è quello di provocare interesse nei Consiglieri Comunali, in modo da attivarli con Interrogazioni ed eventualmente Mozioni rivolte all’Amministrazione Comunale. Appuntamento dunque su Facebook nella pagina apposita “Sesto S.G. – segnalazioni” e il 20 giugno in Piazza della Repubblica, per creare la vera democrazia partecipata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here