Sesto, apre il Labour Film Festival

0
450

Apre stasera la dodicesima edizione del Labour film festival,rassegna cinematograficaorganizzata a Sesto San Giovanni a Cisl e Acli Lombardia nel cineteatro Rondinella. Si parte alle 21.15 con il film, ambientato in Franciacorta «La felicità è un sistema complesso» con Valerio Mastandrea e Giuseppe Battiston. Tra gli altri titoli in programma «Un mondo fragile» di Cesar Augusto Acevedo, Camera d’Or a Cannes 2015, il Premio speciale della giuria al Torino Film festival «La gente resta» di Maria Tilli (12 settembre), il toccante «Un posto sicuro» (15 settembre) sulle morti d’amianto a Casale Monferrato, la Palma d’oro per l’interpretazione maschile a Cannes 2015 «La legge del mercato» (19 settembre), i fortunati «Lo stagista inaspettato» (22 settembre), «La grande scommessa» (26 settembre), «Sufragette» (28 settembre). Giovedì 29 settembre il «Labour Film Festival», in collaborazione con Bibliolavoro, Fondazione Giulio Pastore, Archivio Mario Romani, si trasferirà in Cattolica per un seminario «La grande scommessa – Finanza malata e cinema d’inchiesta» con interventi di critici, storici del cinema ed economisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here