Serie A Pro Lissone, buona la prima

0
364

Squadra giovane e determinata, esercizi validi ma l’emozione gioca alla trave Commenta con soddisfazione la prima prova di serie A tenutasi ad Arezzo, Sara Varisco, allenatrice del team femminile della Pro Lissone Ginnastica, impegnato nella massima serie.
Le tigrotte impegnate il 3 e 4 marzo in Toscana, infatti si sono ben comportate risultando competitive in tutti gli attrezzi nonostante la giovane età ed il debutto per alcune di loro nel campionato. La gara è iniziata a volteggio con Chiara Grassi, Rebecca Arienti, Veronica Mauri e Morgana Iannarelli; secondo attrezzo parallele con Maddalena Parma, Valeria Fabiani, Chiara e Morgana: in entrambi gli attrezzi le ginnaste hanno concluso delle ottime prove. A trave invece qualche difficoltà: sui 5 metri sono salite Maddalena, Veronica, Chiara e Morgana, come anticipato purtroppo le ragazze hanno commesso qualche imprecisione di troppo, pagando sicuramente un po’ l’emozione.  Ultimo attrezzo: corpo libero con Chiara, Rebecca, Veronica e Maddalena, con una grande prova di Rebecca che ha concluso un esercizio molto buono.
Le ginnaste della Pro Lissone devono accontentarsi di un 20esimo posto che va un po’ stretto, ma sicuramente migliorabile in occasione della seconda prova in programma a Milano il 5 e 6 maggio.
‘Ad Arezzo abbiamo visto una squadra tra le più giovani e in crescita -commenta il presidente Roberto Marcelloni- sicuramente c’è molto lavoro da fare, ma le ragazze hanno la grinta e la determinazione necessarie per farcela’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here