Sentirsi belle per sentirsi meglio: ecco il progetto anticancro

0
241

Il progetto “Essere sempre donna” de La lampada di Aladino Onlus, associazione brugherese che sostiene i malati di cancro, si pone come obiettivo quello di supportare la donna nella sua complessità, e aiutarla nell’affrontare l’evento traumatico della malattia e delle cure oncologiche. Essere sempre donna amplia la sezione “Sentirsi belle per sentirsi meglio”; infatti all’interno della struttura della Lampada in via Dante 108 a Brugherio è stato allestito uno spazio dove, un gruppo di esperti, hair stylist e make up artist, lavorano fianco a fianco con e per le donne che stanno affrontando le cure. Viene offerto il supporto necessario per il taglio dei capelli, per la scelta della parrucca e del relativo adattamento alle proprie caratteristiche; inoltre le donne vengono accompagnate nella scelta del make up e informate sulla gestione delle tossicità cutanee che compaiono sempre più spesso con i nuovi farmaci. Viene infine consegnata una pubblicazione fresca di stampa edita dalla Lampada stessa, dal titolo “Manuale pratico a supporto delle pazienti per il progetto Essere sempre donna” nella quale vengono forniti utili consigli pratici, di formato tascabile da portare sempre con sè. Il valore aggiunto dello staff sta nel fatto che è composto anche da pazienti ed ex pazienti oncologiche; persone con una competenza che non si può studiare su alcun libro, quella di aver sperimentato la malattia in prima persona e conoscerne a fondo le insidie e i problemi. Un momento davvero “protetto”…

Questo progetto vuole aiutare le donne ad uscire dall’isolamento e dalla passività alle quali la malattia spesso costringe, aiutandole a reagire attraverso un ritrovato rapporto con la propria immagine.

Sentirsi libera di affrontare il mondo del lavoro, di dedicarsi al proprio hobby e di vivere in modo pieno la quotidianità senza dover dare spiegazioni sul proprio cambiamento e sulla malattia, è senza dubbio il miglior modo per affrontare le cure.

Per informazioni e/o appuntamenti, contattare la segreteria della Lampada, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.30.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here