Riaperti i gioielli del Lago di Como

0
91

Venerdì 22 maggio hanno riaperto ai turisti lombardi le due ville più visitate sul Lago di Como: Villa del Balbianello e Villa Carlotta.

Villa Balbianello è il bene più visitato del FAI. Dimora del Cardinal Durini che sul finire del settecento acquistò la punta di Lavedo, romantica penisola lacustre sul lago di Como, per farne luogo di villeggiatura e svago letterario. Precedentemente vi sorgeva un piccolo cenobio religioso francescano, del quale rimane a testimonianza solo la stretta facciata della chiesetta. “Siamo fiduciosi che il turismo possa ripartire” dice Giuliano Galli, General Manager del FAI per la Provincia di Como “abbiamo già un centinaio di richieste di visite di turismo prettamente lombardo. Inoltre i turisti stranieri che maggiormente sono interessati ai laghi, ci sembrano meno timorosi e pronti a tornare per soggiornare nel nostro territorio. Anche i matrimoni previsti da Luglio sono tutti confermati”. Gli organizzatori naturalmente si sono attrezzati per visite in tutta sicurezza, con entrate calmierate. E’ possibile prenotare on-line ed eventualmente i turisti che non avranno fatto la prenotazione, potranno entrare usufruendo di posti ancora disponibil. Nel Parco sono state attrezzate aree pic-nic per accogliere al meglio i turisti. “Siamo convinti che i visitatori abbiano soprattutto voglia di stare all’aria aperta per godere a pieno delle bellezze del nostro Parco” ha spiegato Galli. Gli orari per la visita, che prevede ingresso alla Loggia, ai musei e al giardino sono: Martedì, giovedì e venerdì dalle 10.30 alle 18.30 (ultimo ingresso giardino 17.30, ultimo ingresso bosco 17.00). Sabato, domenica e festivi 10.30 – 19.30 (ultimo ingresso giardino 17.30, ultimo ingresso bosco 17.00). Lunedì e mercoledì non festivi chiuso. I costi: intero € 15; dai 6 ai 18 anni  € 8; studenti fino ai 25 anni € 10; famiglia € 40. Ingresso gratuito per bambini fino ai 5 anni, residenti del Comune di Tremezzina, Soci Bienfaiteurs Amis du Louvree e portatori di handicap con accompagnatore, iscritti al FAI.  https://www.fondoambiente.it/luoghi/villa-del-balbianello

Villa Carlotta, a Tramezzina, che si affaccia direttamente sul Lago di Como, è un luogo di rara bellezza, dove capolavori della natura e dell’ingegno umano convivono in perfetta armonia in oltre 70.000 m2 visitabili tra giardini e strutture museali. Commissionata nel 1600 dal Marchese Giorgio Clerici che desiderava un edificio imponente e sobrio, circondato da un giardino all’italiana con statue, scale e fontane. “Vengo a fare visita alla Villa ogni anno ad Aprile” dice un visitatore “per godere delle meravigliose fioriture delle azalee. Quest’anno per ovvie ragioni ho perso questo momento di rara bellezza, ma oggi sono qui, alla prima apertura, per godere delle meraviglie del Parco”.

“Abbiamo appena riaperto e abbiamo già avuto un buon afflusso di visitatori” ha detto la Direttrice Maria Angela Previtera “la bellezza della fioritura, della quale godono da sempre i nostri turisti, purtroppo è passata, ma rimane comunque un grande interesse per questo prestigioso sito che ha un museo di opere d’arte prestigiose. Come il bacio tra Giulietta e Romeo che vorremmo tutti scambiarci oggi, di Francesco Hayez, uno dei più importanti dipinti della collezione, e altre opere del Canova”. Per la sicurezza anche in Villa Carlotta entrate contingentante con ingresso ogni 20 minuti. “Per quanto riguarda il museo per assicurare la distanza abbiamo organizzato dei percorsi preferenziali, inoltre vi sono alcuni punti di ristoro che permettono l’asporto di cibo e bevande da consumarsi in aree definite” ci ha spiegato Previtera “durante la settimana in questo periodo l’apertura settimanale sarà soltanto al pomeriggio. Saremo aperti tutto il giorno nei week-end e per il ponte del 2 giugno”. Orari dal lunedì al venerdì ore 14- 17.30, ultimo biglietto ore 16.30, chiusura museo ore 17.00; sabato e domenica, 10.00 – 18.30. Costi: adulto € 12; Over 65 € 10; dai 6 a 18 anni           € 10; Famiglia € 24. Ingresso gratuito per: residenti a Tramezzina e Griante, bambini da 0 a 5 anni e disabili con accompagnatori.

Link: https://www.villacarlotta.it/it/

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here