Rhodense – Lavoro, al via le opportunità di stage in Lombardia

0
237

Approvata a Palazzo Pirelli la legge per l’istituzione degli stage retribuiti presso il Consiglio regionale della Lombardia. In merito è intervenuto il Vice Presidente del Consiglio regionale ed esponente della Lega Nord, Fabrizio Cecchetti.

“Come Lega Nord esprimiamo soddisfazione – spiega Cecchetti – per il risultato ottenuto. Vorremmo evidenziare inoltre come non ci siano stati passi indietro rispetto al requisito della residenzialità, un criterio di premialità per coloro che risiedono e hanno studiato nelle università lombarde, da noi ritenuto irrinunciabile  in quella che sarà la futura assegnazione dei posti disponibili per queste borse di studio. È doveroso specificare che si tratta di un’occasione importante dal punto di vista formativo, certamente finalizzata ad un futuro ingresso nel mondo lavorativo della Regione e che servirà a preparare in modo consono la classe dirigente lombarda di domani. Queste borse di studio, che si concretizzeranno nello svolgimento di un tirocinio retribuito, saranno infatti rivolte a giovani laureati nell’ottica di una formazione post laurea. E’ bene inoltre specificare che questo risultato è stato possibile grazie a quei 9,8 milioni di euro che sono stati risparmiati tagliando i costi della politica lombarda. Di questi fondi infatti una quota pari a 560 mila euro sarà destinata proprio per le borse di studio e i tirocini, un risultato importante ma soprattutto – conclude il Vice Presidente del consiglio regionale – un investimento concreto sul futuro dei giovani talenti della nostra Regione.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here