Regione Lombardia, Fontana annuncia l’arrivo di Moratti e l’uscita di Gallera

0
47

“Voglio sottolineare come il lavoro di questa settimana molto intensa sia stato dedicato all’ascolto di idee progetti e critiche per assumere nuove decisioni sul futuro della nostra regione. Ci siamo concentrati per immettere nuove forze fresche, per fare in modo che la Lombardia possa ricominciare a correre. Il punto di riferimento dev’essere la ripartenza della Lombardia che contribuisce a trascinare l’intero sistema Paese”. Con queste parole il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha annunciato ai giornalisti l’arrivo come vicepresidente e assessora al Welfare Letizia Moratti. Il presidente ha infatti “bruciato” le tappe e sabato la nuova Giunta sarà ufficialmente presentata. Fontana ha ringraziato “i tre assessori che hanno lavorato con me in questi anni: hanno dimostrato grande impegno: Giulio Gallera, Silvia Piani e Martina Cambiaghi“. Ecco dunque le novvità; “Letizia Moratti )Forza Italia), assessore al welfare e vicepresidente, Alessandra Locatelli (Famiglia, disabilità, solidarietà e pari opportunità e Guido Guidesi (sviluppo economico) entrambi in quota Lega.  Antonio Rossi assume la delega allo sport che aveva Martina Cambiaghi. Fabrizio Sala non è più vicepresidente ma avrà le deleghe a Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione e Semplificazione. Restano Stefano Bruno Galli: Autonomia e Cultura, Fabio Rolfi: Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Raffaele Cattaneo: Ambiente e Clima Davide Carlo Caparini: Bilancio e Finanza Massimo Sertori: Enti locali, Montagna e Piccoli comuni Claudia Maria Terzi: Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Melania De Nichilo Rizzoli: Formazione e Lavoro
Stefano Bolognini cambia e ottiene la delega speciale a Giovani e Sviluppo della città metropolitana e Comunicazione Lara Magoni: Turismo, Marketing territoriale e Moda
Riccardo De Corato: Sicurezza Pietro Foroni: Territorio e Protezione civile e
Alessandro Mattinzoli: Casa e Housing sociale. Sono stati nominati sottosegretari anche Fabrizio Turba, Alan Rizzi e Marco Alparone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here