Red Bull Wake the City: ritorna lo spettacolo del wakeboard nella Darsena di Milano

0
106

Inizia ufficialmente il countdown per il Red Bull Wake the City: manca poco più di un mese all’evento patrocinato dal comune di Milano che, sabato 27 agosto, ritorna nel cuore del capoluogo lombardo per elettrizzare l’intera città. Dopo l’incredibile successo dell’anno scorso, la Darsena, uno dei luoghi più iconici della città meneghina, verrà nuovamente trasformata in un’arena per il wakeboard.

Un’estate incredibile e ricca di emozioni: l’edizione 2022 del Red Bull Wake The City arricchisce un calendario eventi che vedrà l’Italia assoluta protagonista con il mondiale di Wakeboard a Rieti previsto dal 24 al 30 luglio.

Il Wakeboard, praticato inizialmente negli Stati Uniti, è ormai un fenomeno mondiale, rappresentando il mix perfetto tra spettacolarità e agonismo. Simile allo snowboard da neve, si pratica sull’acqua su una tavola più lunga rispetto ai comuni sci da figure che può essere trainata da una barca o da un cavo.
Soprattutto il secondo consente di raggiungere notevoli elevazioni anche grazie agli ostacoli e kicker posizionati lungo il percorso permettendo così agli atleti di realizzare veri e propri airtricks, manovre realizzabili grazie all’altezza raggiunta e che gli permette di realizzare rotazioni, grabs e i più classici salti mortali. La sua rapida espansione e popolarità lo rende, In Italia, dopo le Classiche (come lo Slalom o il salto), la disciplina su tavola in acqua più praticata.
Come l’edizione 2021, sarà una gara di cable wakeboard in cui i rider vengono trainati da un impianto molto simile a uno skilift per trainare più partecipanti lungo un percorso ad anello. Gli atleti infatti si sfideranno non individualmente, ma a coppie. Per vincere servirà quindi il giusto mix tra fantasia, flow della composizione e trick in sincro (visto che solitamente è uno sport individuale). Per l’occasione saranno presenti alcuni tra rider più forti al mondo, tra cui l’atleta Red Bull Massimiliano Piffaretti, campione del mondo di wakeboard nel 2015 in Messico. Oltre a “Piffa”, si sfideranno in Darsena anche atleti di fama internazionale come il vincitore della prima edizione Jules Charraud (Fra), Pedro Caldas (Bra), Felix Georgii (Ger), Dominik Guhrs (Ger) e Dominik Hernel (Aut). Per le donne invece occhi puntati sulla nostra Claudia Pagnini.

“Sono davvero entusiasta di poter ripetere il Wake the City, questo tipo di eventi sono veramente spettacolari” – afferma Massimiliano Piffaretti, campione di wakeboard – “Il format di coppia è davvero divertente e in Darsena l’anno scorso c’è stata un’atmosfera elettrizzante: una città come Milano è per noi una grandissima opportunità di visibilità”.

Tra i partner dell’evento c’è Acer, che assegnerà un Acer Aspire Vero ai vincitori del premio Best Trick by Acer: “Negli ultimi mesi la partnership con Red Bull ci ha permesso di mostrare i nostri prodotti ad una platea ampissima e sono sicura che continueremo a collaborare proficuamente in futuro” – ha commentato Martina Grassi, Trade Marketing Manager di Acer Italia – “Red Bull Wake the City è un esempio di come la versatilità, la fantasia e l’immaginazione diano frutto a qualcosa di quasi inimmaginabile. I nostri device, proprio come questo evento, sono pensati e studiati per sorprendere gli utenti e fargli scoprire un’esperienza digitale sempre nuova.”

Questa edizione vedrà come partner anche BF Goodrich, Deliveroo e Wakeparadise Milano come partner tecnico.

“Siamo felici di poter partecipare nuovamente a questa appassionante manifestazione nel cuore di Milano. Ci piace l’idea che BFGoodrich sia presente in questa arena piena di atleti di altissimo livello che solcheranno la darsena alla ricerca di salti ed evoluzioni per emozionare il pubblico. La ricerca della perfezione nei diversi passaggi sugli ostacoli e la voglia di stupire è la stessa che accompagna i veicoli equipaggiati con pneumatici BFGoodrich nei Rally Raid più famosi al mondo” afferma Cristiano Zappalà, Operational Marketing Manager B2C di BFGoodrich Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here