Rane Rosse nella storia del nuoto italiano

0
168

Dal 21 al 25 luglio 2021 si sono svolti allo Stadio del Nuoto di Roma i Campionati estivi di categoria di Salvamento e In Sport Rane Rosse ha confermato il proprio ruolo di regina della specialità. Primo posto nella classifica generale, nelle categorie Esordienti, Ragazzi e Juniores, seconda piazza nei Cadetti e Senior. 34 sono state le medaglie ottenute ed addirittura 14 d’oro. Inoltre sono arrivati un record del Mondo Juniores e un record italiano Esordienti. Sarà una gara che Mattia D’Ippolito si ricorderà per sempre dato che con i suoi 29”57 è entrato nella storia della specialità 50 Trasporto Manichino juniores. Se questo non bastasse, ha incoronato una competizione favolosa con altre 3 medaglie al collo. Ottima prova anche per Simone Locchi che si mette al collo due medaglie d’oro nei 100 misto e 200 ostacoli junior. Per D’Ippolito e Locchi pronto anche un biglietto per i Campionati Europei Youth in programma a settembre a Castellon de la Plana (Spagna). Anche Alessio Petracca entra nella storia, grazie al nuovo record italiano esordienti nei 50 torpedo con pinne con il tempo di 36”65. Per lui altri due ori conseguiti nella competizione. Gradino più alto del podio anche per Anna Pirovano nei 200 ostacoli, Alessandro Marchetti nel Superlife, Martina Laurenti nei 100 ostacoli e nei 100 manichino con pinne ragazzi, Gloria Moruzzi nei 100 misto e nei 50 trasporto ragazzi, Matteo Belloli nei 100 misto ragazzi e Simone Locchi nei 100 misto e 200 ostacoli junior. Cinque gli argenti ottenuti: D’Ippolito, Eros Ruggieri nei 50 ostacoli esordienti, Alessandro Machetti nei 200 ostacoli, Simone Locchi nei 50 trasporto e Giulia Piovani nei 100 manichino con pinne juniores. Tante sono state anche le medaglie di bronzo (17): Alessio Bonora nei 100 ostacoli ragazzi, Eros Ruggieri nei 50 trasporto esordienti, Matteo Belloli nei 50 trasporto ragazzi, Riccardo Neica nei 100 manichino con pinne ragazzi, Anna Privano nei 100 misti, Francesca Pasquino nei 200 ostacoli, Alessandro Marchetti, Adelaide Troiani e Claudio Molteni nei 100 manichino pinne e torpedo junior e Cadetti, Mattia Ponziani nei 50 trasporto, Eleonora Zampolini, Simone Locchi e Valerio Bracchi nei 100 manichino con pinne cadetti, junior e senior.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here