Raffica di scippi a Sesto San Giovanni

0
519

Si trovava da pochi giorni in Italia ed è già finito un manette. Si tratta di un albanese di 26 anni pizzicato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sesto San Giovanni mentre insieme a un suo connazionale scippavauna donna nei giardini di via Fratelli Bandiera. Il fatto risale allo scorso 11 luglio. Per fortuna i passanti che avevano visto i malviventi tirare la catenina alla donna e portarla via hanno allertato il 112. In pochi minuti uno dei due scippatori è stato localizzato vicino alla stazione metro di Rondò. Il suo abbigliamento coincideva perfettamente con quello che avevano indicato sia la vittima che una testimone. Il suo complice è fuggito, lui ha provato ma è stato raggiunto dai militari e fermato poi denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di MonzaLo stesso giorno un altro scippo in via Battisti ad opera di un giovanein bicicletta in un’altra zona della città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here