Raffaele Palladino nuovo allenatore del Monza, esonerato Stroppa

0
56

Raffaele Palladino è il nuovo allenatore del Monza. Il giovane ex attaccante prenderà il posto di Giovanni Stroppa esonerato questa mattina.

L’ex attaccante di Juve e Genoa, 38 anni, è stato tesserato con il Monza nella stagione 2019, ma non aveva mai esordito con la maglia biancorossa.

L’ufficialità dell’incarico a Palladino è arrivato poco dopo l’esonero di Giovanni Stroppa, ringraziato dalla società per la promozione in serie A, ottenuta per la prima volta in 110 anni di storia. L’avvicendamento tecnico avviene dopo il solo punto ottenuto dal Monza nelle prime sei partite di campionato e alla vigilia della sfida interna con la Juventus, in programma domenica.

Le parole del Sindaco di Monza Dario Allevi

“Ciao Giovanni,
purtroppo è la legge del calcio, in Italia poi direi che è la legge degli sport di squadra.
Quando i risultati tardano ad arrivare quasi sempre si cerca di dare una scossa all’ambiente cambiando l’allenatore non potendo sostituire un’intera rosa di giocatori.
E chi, come te, ha deciso di intraprendere questo mestiere lo sa perfettamente.
Ne abbiamo parlato spesso e, durante queste amichevoli chiacchierate, mi ha sempre colpito la tua serenità e la tua umiltà.
Ma una cosa non dimenticarla mai: quello che ci hai regalato rimarrà per sempre, hai scritto da attore protagonista nella notte di Pisa la pagina più bella della ultracentenaria storia biancorossa e, anche per questo, ti saremo eternamente grati 🤍❤️
p.s. ho scelto, tra le altre, la foto dove ti consegno la massima benemerenza civica. Tutto accadeva due mesi e mezzo fa, nel frattempo sono stato “esonerato” anch’io ma ricordati sempre che, come cantano i ragazzi della Davide Pieri, la gente come noi non molla mai!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here