Provincia di Monza e Autodromo festeggiano insieme il territorio

0
50

Durante il prossimo settembre saranno celebrati due anniversari importanti per la Brianza ed il suo territorio. In vista degli appuntamenti pre-autunnali in cui si festeggeranno i venti Anni di Ville Aperte in Brianza ed i 100 anni del Tempio della Velocità, Provincia MB ed Autodromo Nazionale Monza hanno siglato una convenzione per avviare la prima rete sinergica di comunicazione per valorizzare le eccellenze della Brianza promuovendo la cultura, il turismo attraverso eventi e pacchetti esperienziali.

In questo modo, Provincia ed Autodromo si propongo di promuovere una formula nuova di collaborazione unendo cultura e motori, due elementi che appaiono distanti e contrapposti ma che possono essere messi in dialogo per regalare emozioni, esperienze, creatività e trasmettere quello che viene definito “Italian style”.

“Ville Aperte in Brianza è un format che è cresciuto nel tempo per fare conoscere il nostro patrimonio storico dimostrando che la cultura può essere davvero una leva di marketing per promuovere l’intero territorio e tutte le sue eccellenze. L’Autodromo di Monza già da diverso tempo è inserito nel calendario delle visite guidate: quest’anno volevano dare alla nostra collaborazione una marcia in più, unendo le forze in occasione dei nostri rispettivi compleanni e dimostrare che mondi diversi possono dialogare e raccontare le eccellenze di una terra in cui c’è tanto da scoprire. ” – spiega il Presidente della Provincia MB Luca Santambrogio.

“La sinergia tra Autodromo e Provincia MB consentirà di unire le alte professionalità di due gruppi di lavoro al servizio della promozione del nostro territorio. Ville Aperte in Brianza consente ogni anno a decine di migliaia di persone di conoscere i beni più belli della Brianza, tra cui anche il nostro impianto. La forza comunicativa del Circuito permetterà ora di supportare e ampliare la notorietà dell’iniziativa, con l’obiettivo comune di rendere l’edizione dei vent’anni di Ville Aperte, in occasione del centenario dell’Autodromo, la più partecipata finora.” – spiega il Direttore Generale dell’Autodromo Nazionale Monza Alessandra Zinno.

L’autodromo Nazionale Monza partecipa già da diversi anni a Ville Aperte in Brianza e anche in occasione dei due anniversari, proporrà visite guidate nei luoghi esclusivi del Circuito tramite un percorso che attraversa la storia del luogo, oltre agli ambienti e al backstage del Formula 1 Gran Premio d’Italia e di tutti gli altri eventi motoristici che si tengono all’interno del circuito monzese.

Oltre al confermato programma di visite guidate, attraverso la Convenzione, Provincia ed Autodromo si sono impegnati ad instaurare un rapporto sinergico di collaborazione nella

promozione delle attività previste nei Piani di comunicazione elaborati per celebrare i rispettivi anniversari con l’obiettivo di aumentare l’ audience di visitatori e offrire una valida e attrattiva offerta turistico-culturale sul territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here