Pro Lissone maschile, buona la prima

0
368

Grandi risultati per il gruppo di agonistica maschile della Pro Lissone Ginnastica, guidato dal tecnico Ferdinando Montanaro, di scena negli ultimi fine settimana di marzo a Mortara dove sono scesi in pedana ben 10 ginnasti: nella 4° divisione BARBANOTTI FABIO, ERBA MICHELANGELO, VALLECCHIA MANUEL; nella 2° divisione PELANDA MATTEO; ed infine nella 1° divisione GAZZANI MATTEO, ERBA PARIDE, ALMERARES DIEGO, GIANNONE STEFAN, GALBIATI EMANUELE E CIPOLLESCHI MATTIA. I 15 intensi giorni di gare, sono iniziati domenica 19 con la prima prova del Campionato Gold, dove nella categoria allievi 2′ fascia ha debuttato Jacopo Ardolino, che ‘Alla sua prima esperienza in una categoria di alto livello -commenta l’allenatore- è riuscito a distinguersi ottenendo un buon punteggio finale in vista della zona tecnica del 29 aprile’. Per quanto riguarda invece la categoria Gold Specialità Junior 1° livello, Alessandro Arosio ha partecipato misurandosi su tre attrezzi: parallela pari, corpo libero e volteggio, ed è proprio in quest’ultimo che, grazie a due salti eseguiti molto bene, è salito sul 3° gradino del podio. Aspettative alte i ginnasti più esperti impegnati nella categoria eccellenza Silver Junior 1′ livello, dove Emanuele Galbiati ha ottenuto il 1° posto al cavallo con maniglie, il 2° posto alle parallele -a soli 0,05 centesimi dal primo- e ancora un brillante 1′ posto al volteggio con un salto fantastico di difficoltà 3,2 che lo ha portato, con il punteggio di 12,55, sul gradino più alto del podio davanti al compagno Matteo Pelanda che ha chiuso con un altrettanto ottima 2′ posizione con il punteggio di 12,15. I due ginnasti della Pro si sono dunque già qualificati alla Finale Nazionale di Rimini su tutti gli attrezzi disputatisi. Nemmeno sette giorni di riposo, che già domenica 26 i 10 condottieri di Montanaro sono tornati a Mortara per la Prima prova silver con la 4*-2*-1* divisione, che hanno visto impegnati in totale ben 10 atleti Il risultato migliore é arrivato da Emanuele Galbiati che nella categoria junior 1 si è aggiudicato il primo posto, ma tutti gli atleti hanno disputato una buona gara seppur con qualche errore, i piccoli si sono difesi bene, così come Fabio Barbanotti e Michelangelo Erba che alla loro prima gara sono riusciti ad ottenere un buon piazzamento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here