Pro Lissone, le allieve Gold dominano a Mortara

0
604

Cambia il nome del campionato, oggi Campionato Gold Allieve, ma non la musica per la Pro Lissone Ginnastica, che inizia la stagione 2017 confermando la crescita delle gemelle Leone e delle loro compagne.

E’ così che, nella prima prova tenutasi domenica 5 febbraio al Palamasucchi di Mortara, Giorgia e Giulia, nella categoria L3, non hanno lasciato spazio alle avversarie infilando una serie di esercizi impeccabili: ed è subito stato chiaro, che la lotta per il primo posto si sarebbe tenuta in casa.

La Pro Lissone Ginnastica inizia la stagione 2017 confermando la crescita delle gemelle Leone e delle loro compagne.
E’ così che, nella prima prova del campionato Gold Allieve domenica 5 febbraio al Palamasucchi di Mortara, Giorgia e Giulia, nella categoria L3, non hanno lasciato spazio alle avversarie infilando una serie di esercizi impeccabili: ed è subito stato chiaro, che la lotta per il primo posto si sarebbe tenuta in casa. Giorgia, che ha mostrato in pedana un applauditissimo doppio carpio, alla fine ha avuto la meglio su Giulia, seconda, con il podio chiuso dalla Brixia di Brescia. Ma per due Leone(sse) in grande spolvero, ormai veterane della disciplina, ce n’è un’altra alle prime esperienze, ma già con la stessa grinta delle sorelle maggiori, Mayra Leone, che sabato 4 ha gareggiato nella categoria L1 -le più piccole-, dando prova della sua costante crescita tecnica: solo qualche sbavatura e l’emozione non le hanno permesso di superare il 7° posto, che è già un brillante risultato, ma entrare nelle migliori 5 -anticipano i tecnici- è un obiettivo più che a portata. Non solo Leone’s family, per la Pro Lissone l’intenso fine settimana di gare ha visto scendere in campo anche Elisa Marelli, nelle L2. Ginnasta esperta, Elisa ha eseguito una prova pulita, mostrando nuove combinazioni e un livello di difficoltà superiore degli esercizi proposti, il pur ottimo ottavo posto, paga però un punteggio troppo severo al corpo libero. A concludere il weekend, per il livello L4, l’”esordiente” Rebecca Arienti, nuova in questa impegnativa categoria: l’emozione non le rende le cose semplici, ma Rebecca si difende bene e porta a casa uno dei migliori punteggi di giornata al corpo libero e al volteggio.
Una prima prova di campionato più che positiva per la compagine bianco blu, che premia il lavoro fatto in palestra dalle ginnaste e dai loro allenatori, i tecnici Federica Gatti, Sara Varisco e Giacomo Camiciotti -che hanno accompagnato le ginnaste in gara- che si dicono soddisfatti per i risultati ottenuti.
Unica nota dolente, l’assenza in pedana di Diana Barbanotti nella categoria L3, fermata da un infortunio riportato venerdì in allenamento: Diana, fanno sapere gli allenatori, sarà in forma per la seconda prova regionale in programma ad Arcore il 4 e 5 marzo, dove anche lei -come le gemelle Leone- lotterà per la vittoria. Chissà dunque che questo campionato non ci regali un podio interamente bianco-blu?
In attesa di scoprirlo, domenica 12 febbraio a Mortara, saranno impegnate nella prima prova del Campionato Gold Junior e Senior, le compagne più grandi delle ginnaste: Alice Mauri, Anaida Cipolleschi, Lisa Levati, Maddalena Parma, Ambra Noseda e Morgana Iannarelli, ed anche in queste categorie, anticipano da via Dante, la Pro Lissone giocherà un ruolo da protagonista.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here