Pro Lissone vola in finale nazionale. Brave!

0
340

LISSONE –  Da Lissone a Jesolo, passando per Mortara, all’inseguimento di un sogno sportivo.Ricco bottino conquistato nella trasferta di Mortara nel pavese, per la Pro Lissone impegnata con quattro squadre nelle gare di C1 e di C2. In C2 le tigrotte portano a casa un ottimo quarto posto, a soli 6 decimi dal podio, con la squadra “A” di Jara Picech e Lisa Levati, rientrata dopo un anno di stop: un piazzamento che vale la finale nazionale di Jesolo che si svolgerà i prossimi 15 e 16 novembre.

Bene anche le squadre delle esordienti: la “C” delle gemelle Giulia e Giorgia Leone e della rientrante Martina Allievi si piazza all’undicesimo posto; metà classifica per la febbricitante Diana Barbanotti e Rebecca Arienti, alla sua prima gara completa sui quattro attrezzi.
“Siamo contentissimi delle bambine – ha commentato Federica Gatti, che insieme a Giacomo Camiciotti e Nicole Borgonovo ha seguito le squadre in gara – Brave tutte le piccole, abbiamo avuto dei punteggi tra i più alti in trave e corpo libero; bene anche Diana, che ha portato a termine la gara nonostante la febbre. Ottimo il quarto posto di Jara e Lisa, che ha portato a casa il punteggio più alto della gara in trave; per loro la Finale Nazionale di Jesolo è praticamente certa”.
Domenica sono scese in pedana le atlete della C1, che hanno conquistato un ottimo quinto posto in classifica (sesto posto nella classifica totale regionale): nonostante la febbre che ha colpito Daisy Nascimbene e qualche sbavatura in alcuni attrezzi, le giovani atlete biancoblù, seguite in pedana da Federica Gatti, Giacomo Camiciotti e Nicole Borgonovo, hanno ben figurato, con Lucrezia Salvadori in grande spolvero che  con la sua esibizione in corpo libero porta a casa il punteggio più alto della giornata; buone le prestazioni di Sarah Durelli e di Vittoria Viganò. Grande soddisfazione in casa Pro, con il biglietto per la Finale Nazionale di Jesolo ormai staccato.
“Un ottimo quinto posto a un soffio dal podio – ha commentato Federica Gatti –Peccato solo per un errore in trave e uno in corpo libero; siamo comunque contenti perché la squadra parteciperà alla Finale Nazionale di Jesolo, dove le ragazze potranno ambire al podio. Prova brillante di Lucrezia, che ha avuto il più alto punteggio del corpo libero, bene anche Daisy, che nonostante la febbre, ha svolto il suo lavoro per la squadra”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here