Il Prefetto di Milano in visita a Sesto: città di cambiamenti

0
326

Prefetto di Milano Alessandro Marangoni ha visitato nei giorni scorsi Sesto San Giovanni, prima visita istituzionale fuori da Milano. Dopo un saluto istituzionale al Sindaco Monica Chittò, agli assessori della sua Giunta, ai consiglieri comunali, ai dirigenti del Comune e ai rappresentanti delle Forze dell’Ordine cittadine, si è recato alle aree Falck, dove stanno procedendo le bonifiche per la Città della Salute e della Ricerca. La visita è proseguita poi alla Galleria Campari di viale Gramsci, sede del museo aziendale della storica azienda, prima di concludersi al Carroponte e allo Spazio MIL, aree ex industriali ormai pienamente recuperate alle attività produttive, allo svago e alla cultura. «Ho visitato una città capace di trasmettere la sua solidità e capacità di dare risposte ai bisogni dei suoi abitanti, oltre che l’orgoglio per il proprio passato e la capacità di fare sistema per vincere le sfide del futuro», ha detto Marangoni. «La visita del Prefetto Marangoni – ha commentato il Sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò – è stata l’occasione per illustrare i cambiamenti importanti che sono avvenuti e stanno avvenendo nella nostra città: dal recupero delle aree ex industriali ora trasformate in luoghi di lavoro e cultura ai lavori in corso per la realizzazione di quella struttura di assoluta eccellenza che è la Città della Salute e della Ricerca. Ringrazio il Prefetto per la sua visita e per averci dato la possibilità di illustrargli i problemi – come quello attuale relativo all’ex Alstom – ma anche le grandi sfide e i cambiamenti che stiamo affrontando, e per le sue parole di incoraggiamento e vicinanza».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here