Peppe Servillo canta Carosone in una Masseria di Altamura

0
111

Eccezionale appuntamento musicale nella rassegna “… A Riveder le Stelle in Masseria”, evento che permette di trascorrere una serata in una tipica e splendida masseria pugliese come la Madonna dell’Assunta di Altamura (Ba).

Venerdì 26 agostoalle 21 è in scena Peppe Servillo e i Solis String Quartet, con il loro spettacolo nel quale omaggiano il grande Renato Carosone.Un elegante spettacolo quello dell’ex leader degli Avion Travel, uno dei pochi artisti italiani che riesce ad essere convincente sia come cantante sia come attore. I Solis String Quartet, il quartetto d’archi che lo accompagna, vantano collaborazioni con artisti di primissimo piano tra cui: Gianna Nannini, Noa, Sarah Jane Morris, Adriano Celentano, Edoardo Bennato e, tra gli altri, Elisa, che hanno accompagnato sul Palco di Sanremo nell’anno della sua vittoria con Luce (tramonti a nord est). L’ iniziativa in realtà nasce da una consolidata collaborazione tra Consorzio Taste&Tour in masseria, Assoproli Bari e l’Associazione Esercenti per la Cultura, nonché con il patrocinio e la collaborazione della Confcommercio di Altamura, realtà d’eccellenza che testimoniano con il loro impegno la naturale relazione tra cultura, arte, enogastronomia e settore primario che diviene così un importante volano per l’economia turistica di un territorio dotato di una capacità attrattiva davvero eccezionale e tutta da esplorare. Prima della performance è in programma un percorso naturalistico sui sentieri della Murgia e una cooking class a tema.
«Una bella festa all’insegna della socialità, come avveniva un tempo quando familiari, amici e parenti si riunivano per festeggiare il raccolto o uno di quegli avvenimenti che scandivano la vita sociale delle nostre comunità rurali. “A riveder le stelle in Masseria” rappresenta un esempio di successo di cooperazione tra Enti Pubblici e Soggetti Privati per la valorizzazione del territorio e di attività culturali; importante il supporto di Camera di Commercio Bari e Parco Nazionale dell’Alta Murgia, e il patrocinio di Puglia Promozione, Comune di Altamura e Gal Terre di Murgia», ha commentato Tonia Massaro, vicepresidente provincia Bari – Bat.
Tra i sostenitori la Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Gruppo Simone CostruzionieHotel/Simone Hotel, Item Oxygen, QA Quarta Area, Impresa di Costruzioni F.lli Tesoro, I viaggi di Claudio, TBike, Supermercati Sette.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here