Pendolare della droga con 200 grammi di cocaina sul treno

0
203

Gli agenti della Polfer di Monza l’hanno scoperta perché viaggiava sul treno da Seregno a Milano Garibaldi con un atteggiamento eccessivamente nervoso. A quel punto hanno avvicinato la pendolare, una milanese di 44 anni, e l’hanno invitata a seguirli in ufficio a Monza. Dalla perquisizione della borsa è saltato fuori un pacco con 200 grammi di cocaina. A quel punto la donna è stata arrestata per spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here