Pelliccia, candelabro e altra refurtiva, beccato per ricettazione

0
273

Se ne andava in giro con un candelabro d’argento, una pelliccia, un televisore e naturalmente vari arnesi da scasso sperando di non essere sorpreso. Invece non è stato così ieri sera quando a Brugherio i carabinieri hanno bloccato un uomo. Il quarantanoveenne di origine cilena senza fissa dimora e disoccupato, è stato infatti arrestato per ricettazione. In realtà ad insospettirli era il fatto che guidava un’auto rubata e che da poco il furto era stato consumato in una villetta di casatenovo nel lecchese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here