Passione Rossa, a Monza è tripudio di tifosi e Vip

0
680

In Autodromo a Monza è tornato il tifo da stadio per la Ferrari. Alle provedi di sabato grazie all’asfalto bagnato le rosse di Raikonnen e Vettel si sono posizionate in pole position e tutti sono pazzi in attesa che si ripeta il sogno regalato tante volte dalla Ferrari alla città. Sono oltre 55 mila i tifosi arrivati in una città che ha cercato di risolvere al meglio i problemi. Primo tra tutti, sabato, il fango che nel Parco impediva l’accesso ai disabili e che poi è stato risolto grazie allo spargimento dell’asfalto drenante. In pole position anche l’amministrazione monzese, primo tra tutti il sindaco Dario Allevi impegnato a risolvere ogni minimo problema di ordine e sicurezza, con lui gli assessori alla cultura Massimiliano Longo, che ha predispospo gli eventi legati al Gran Premio in città e quello alla sicurez<za Federico Arena. Anche Regione Lombardia con il vicepresidente brianzolo fabriziono Sala e gli altri amministratori sono presenti a tutte le iniziative milanesi e monzesi. Molti i vip e i politici in tribuna e nei paddock. Tra i primi politici arrivati c’è Matteo Salvini che ha postato una foto appoggiato alla ferrari scrivedo “l’unico rosso che mi piace!” . A tenere banco anche la vicenda del rinnovo del contratto fra Liberty Media (proprietaria del circus della Formula Uno) e la pista monzese (il contratto scadrà il 2019) «Sappiano tutti che il Governo ci tiene, e che una Formula 1 senza Monza non è nemmeno lontanamente ipotizzabile».Gli ha fatto eco Luigi Di Maio che ha scritto: “Monza non si tocca.  Nei box si è visto ieri anche il presidente della Fia, Jean Todt (ex team principal della Ferrari all’epoca dei trionfi di Michael Schumacher) che ha ricordato Sergio Marchionne. Oltre a ministri ed ex piloti come Massa e Rosberg, si è visto Mauro Icardi dell’Inter e sembrerebbe in arrivo Cristiano Ronaldo. Ma questo è un altro sport. E a cantare l’Inno d’Italia Al Bano che si è detto particolarmente emozionato. Un piccolo giallo: Dove è finito Hamilton?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here