Parte da Monza la 38esima edizione delle Immagini della Fantasia

0
354

Sarà Monza, anche questa volta, ad ospitare la 38esima edizione de «Le immagini della Fantasia», una mostra internazionale di illustrazione per l’infanzia della Fondazione “Zavřel». «È il ventiquattresimo anno che la mostra arriva in città – ha dichiarato l’Assessore all’Istruzione, Sistema Bibliotecario Pier Franco Maffé -l’esercizio della fantasia è determinante per lo sviluppo dei più piccoli e per questo siamo convinti che, proprio nell’anno della pandemia che ha chiuso in casa i nostri bambini, questa mostra sia una boccata d’ossigeno, una ventata d’aria fresca. Le sale dei Musei Civici ospiteranno tre delle sei sezioni de «Le immagini della Fantasia». La prima, «Panorama: paesaggi inaspettati. Illustratori dal mondo», comprende le opere di quindici artisti provenienti da diversi Paesi: Juliette Binet, Andrea Calisi, Jesús Cisneros, Gerda Dendooven, Riccardo Guasco, Olaf Hajek, Mansooreh Hosseini, Tanya Ivankova, Daiva Kairevičiūté, Oleg Mikhailov, Eva Montanari, Leonor Pérez Bustos, Eva Sánchez Gómez, Cristóbal Schmal e Paloma Valdivia.Olga Dugina e Andrej Dugin sono i protagonisti della sezione «ospiti d’onore». Olga Dugina e Andrej Dugin, originari di Mosca, appartengono alla tradizione dell’alta scuola dell’illustrazione e «la loro produzione sorprende per la bellezza delle cose ordinarie e per il fascino delle forme naturali, scrive nel catalogo il curatore della mostra Gabriel Pacheco.
L’ultima delle tre sezioni esposte a Monza, «Il mondo di Štěpán Zavřel. In cammino con Dio», è un omaggio a Štěpán Zavřel, che ha il merito di aver ridato dignità all’illustrazione per l’infanzia, innalzandola ad arte. La mostra sarà inaugurata mercoledì 14 aprile alle ore 18 con una video che sarà pubblicato sulla pagina Facebook «Le Immagini della Fantasia a Monza», sul canale YouTube del Sistema Bibliotecario Urbano e sui siti web istituzionali.
Angela Galetti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here